Meteo: caldo africano non durerà a lungo, cambia tutto dopo metà Settembre - METEO GIORNALE

2022-09-10 06:12:36 By : Mr. SALES DEPARTMENT

Il caldo e l’anticiclone africano torneranno alla ribalta nella prossima settimana ed avremo una nuova parentesi di meteo da piena Estate. Ci sarà una nuova impennata termica. Al momento stenta ancora a manifestarsi il cambio di stagione, ma anzi prevalgono condizioni climatiche tardo estive.

L’espansione dell’alta pressione di matrice subtropicale sul Mediterraneo avverrà a seguito dell’affondo di una saccatura verso la Penisola Iberica, contenente i residui dell’ex uragano “Danielle” che nei giorni scorsi si trovava al largo delle Azzorre.

Ci sarà quindi l’anticiclone già da inizio settimana su tutta Italia, con tanto sole e temperature in graduale aumento. Il caldo vero e proprio è atteso verso metà settimana, quando affluiranno le masse d’aria in arrivo dal Nord Africa. La colonnina di mercurio si spingerà sino a punte di 35-40 gradi sulle Isole Maggiori.

Questa fase apicale della calura al Centro-Sud coinciderà tuttavia con i primi cenni di peggioramento sull’Italia di Nord-Ovest. Già da mercoledì si faranno strada i primi temporali legati all’aria umida pilotata dal vortice di bassa pressione in avanzamento dalla Penisola Iberica.

Le correnti instabili si faranno poi strada sul resto del Nord e parte delle regioni centrali entro giovedì, con temperature in calo. Bisognerà mettere in conto nuovi fenomeni temporaleschi violenti, dovuti al contrasto delle infiltrazioni atlantiche con l’aria ben più calda preesistente.

L’anticiclone africano batterà gradualmente in ritirata, con correnti d’aria più fresca che dovrebbero sfondare fin verso il Sud nel corso del weekend del 17-18 Settembre. In questa fase potrebbe concretizzarsi la svolta che potrebbe condurre alla fine della estate settembrina.

Un campo di alta pressione tenderà infatti a rafforzarsi sul Nord Atlantico, elevandosi molto a nord fin sull’Islanda. Sul bordo orientale dell’anticiclone potrebbe svilupparsi una saccatura, accompagnata da una massiccia discesa d’aria fredda diretta verso l’Europa Centrale.

Questo primo raffreddamento non è escluso possa sprofondare fin verso l’Italia, o quanto meno interessare parzialmente la nostra Penisola se dovesse seguire la rotta balcanica. Qualora fosse confermata quest’irruzione fredda, si avvierebbero scenari più autunnali in attesa delle prime perturbazioni piovose.

METEO CITTÀ Ancona - Aosta - Bari - Bologna - Cagliari - Campobasso - Catanzaro - Firenze - Genova - L'Aquila - Milano - Napoli - Palermo - Perugia - Potenza - Roma - Torino - Trento - Trieste - Venezia

TUTTE LE ALTRE LOCALITÀ ED I BOLLETTINI METEO Previsioni meteo ITALIA ed tutto il Mondo

Innovazione Scienza S.r.l. unipersonale P.IVA/C.F. 10463560960- Milano (MI)

Innovazione Scienza S.r.l. unipersonale P.IVA/C.F. 10463560960- Milano (MI)